Il progetto di pianificazione del territorio GMI presente in: www.geomarketingitalia.com è utile alle aziende d’ogni merceologia, come ad esempio quelle inerenti all’edilizia, della quale Graziano Faccio l’ideatore del progetto ne è competente ed in grado d’assumere incarichi di supporto commerciale.

Ogni azienda in questo difficile momento non può permettersi la perdita di clienti già acquisiti, per evitare questo deve offrire loro un: Valore Aggiunto possibilmente a costo Zero per lei e per i clienti.

Visto che il territorio non è di nessuno, la proposta GMI è di concederlo in esclusiva locale, dando priorità ai clienti acquisiti in proporzione alle singole potenzialità, evidenziando così ogni spazio commercialmente Scoperto dove ricercare e fidelizzare con lo stesso metodo nuovi clienti, la somma dei quali accordi porterà gradualmente ma matematicamente all’obiettivo dell’azienda e quello dei venditori.

1) La pianificazione GMI divide il territorio in: 22 gruppi, 140 zone e la suddivisione più capillare composta da ben 2.500 Cellule alfanumericamente codificate d’utilizzare queste quale “Minimo Multiplo” per l’assegnazione degli spazi esclusivi mediante la suddivisione dell’obbiettivo di fatturato annuo dell’azienda per le 2.500 cellule, ottenendo l’importo da richiedere ai clienti per l’assegnazione d’ognuna di queste.

2) Esempio: Supponendo che l’obiettivo aziendale annuo sia di 5.000.000 di €. basterà suddividere tale importo per le 2.500 Cellule, ottenendo l’importo di 2.000 € all’anno da richiedere per l’esclusiva d’ogni cellula composta mediamente da 25.000 abitanti, importo questo non eccessivo, probabilmente inferiore a quanto già acquistano, facilmente integrabile sulla base delle singole e riviste potenzialità, ottenendo così azienda e venditori gradualmente ma: “Matematicamente” l’ambito obbiettivo di fatturato.

3) L’azienda potrà disporre della cartografia e del programma interattivo per codificare il data base in Excel Nazionale per itinerario di lavoro misto tra i clienti acquisiti e quelli d’acquisire da fornire ai venditori, unitamente alle rispettive cartografie della/e zone di competenza stampabili a colori sia in bianco e nero, dove gradualmente e autonomamente potranno evidenziare i nuovi clienti.

4) Oppure essere inserita in esclusiva di merceologia e di prodotto d’appartenenza, con la graduale rete di vendita che la GMI andrà a creare in: www.geomarketingitalia.com (accessibile solo alle singole aziende ed alla GMI), la quale a condizioni da definire potrà collaborare nella ricerca di nuovi clienti tra le aziende convenzionate.

5) Così come l’azienda potrà disporre del: “BOOMERANG” programma dove ricevere mensilmente gli indirizzi alfabeticamente codificati per itinerario a macchia d’olio di tutte le nuove licenze edili, degli indirizzi dei cantieri e dei rispettivi progettisti, da fornire per le singole zone d’incarico ai venditori, quale strumento da fornire ai loro clienti, affinché possano anticipare la concorrenza.

6) L’azienda potrà anche (a condizioni particolari), acquistare queste licenze edili per singole province come visibile in rete GMI.

Per informazioni telefoniche contattare: Graziano Faccio al: 3355722278.

RIVOLTO ALLE AZIENDE

PRENOTA LA MERCEOLOGIA DI TUO INTERESSE DOVE POTER INSERIRE (CON CHIAVE D’ACCESSO) LA TUA GRADUALE RETE DI VENDITA ED OPERARE IN ESCLUSIVA DI PRODOTTO,
EVIDENZIANDO OGNI SPAZIO DI TERRITORIO “SCOPERTO”, DOVE FACILITARE LA RICERCA E FIDELIZZAZIONE DI NUOVI CLIENTI
GRAZIE ALLA PROPOSTA DI UN VALORE AGGIUNTO QUALE E’ L’ASSEGNAZIONE DI SPAZI ESCLUSIVI DIMENSIONATI ALLE SINGOLE POTENZIALITA’.

PER VISIONARE UN ESEMPIO: SELEZIONA NELLA CARTOGRAFIA IL GRUPPO GEOGRAFICO 15D O ALTRE ZONE.

FAMIGLIE MERCEOLOGICHE NELL’AMBITO DELL’EDILIZIA




Il BOOMERANG E’ UN PROGRAMMA INDISPENSABILE AI SERRAMENTISTI PER RICEVERE GLI INDIRIZZI DEI NUOVI CANTIERI, DEI TITOLARI DI LICENZA EDILE E DEI RISPETTIVI PROGETTISTI.

Torna in alto